Venezia svelata: un reportage della Venice Hospitality Challenge dedicato al compleanno di Venezia

7 Ottobre 2021

Venezia, 7 ottobre 2021 – Venezia da un punto di vista inusuale, quello della “vela”. Si intitola “Venezia svelata” il terzo capitolo della collana “Appunti di vista” di Giorgio Mostarda, che ha dedicato questa pubblicazione ai 1600 anni della città e che verrà presentato venerdì 8 ottobre alle 17.30 nella sede dello Yacht Club Venezia, a Sant’Elena. 

Il volume è il reportage di una delle regate più esclusive e particolari al mondo, la Venice Hospitality Challenge – Gran Premio Città di Venezia, che si svolge in Bacino San Marco. Si tratta dell’unica regata al mondo che si svolge nelle acque interne di una città, riservata ai soli maxi yacht, un connubio ideale tra la tradizione marinara e l’ospitalità d’eccellenza della Serenissima. 

“Potrà essere mai scontata e banale Venezia, nonostante in tantissimi l’abbiano raccontata, vissuta attraverso storie, racconti, romanzi, poesie, canti, opere, ricette, dipinti, pitture e fotografie? - chiede Mostarda nella prefazione – se dopo 1600 anni ci emozioniamo ancora ogni volta che vi arriviamo, credo proprio di no! Venezia non sarà mai scontata o già vista”.  

Nelle foto di Mostarda ci sono volti, imbarcazioni, ci sono sguardi concentrati, mani pronte a fare manovre, ci sono sorrisi e abbracci, ci sono scorci e particolari di quella Venezia che “ti cattura, ti strizza l’occhio, ti invita a scoprirla ogni volta” per dirla con le parole del fotografo.      

Mostarda dal 2017 ha iniziato a seguire le regate di barche classiche prima nel circuito “Panerai”, successivamente i grandi eventi nazionali organizzati dall’Associazione italiana vele d’epoca e quelli internazionali come la Barcolana di Trieste o Trofeo Principato di Monaco di Venezia. “Appunti vista” è la collana che caratterizza le sue raccolte sia multimediali che stampate.