I Diari del Miglio: un percorso culturale social per Venezia 1600

3 Giugno 2021

I DIARI DEL MIGLIO: UN PERCORSO CULTURALE SOCIAL PER VENEZIA 1600 

Gallerie dell’Accademia, Galleria di Palazzo Cini, Collezione Peggy Guggenheim e Punta della Dogana insieme per veicolare l’immenso patrimonio artistico e culturale del sestiere Dorsoduro

Venezia, 3 giugno 2021 – Otto secoli di arte nel sestiere di Dorsoduro, un progetto tutto social dedicato alle celebrazioni per i 1600 anni della città di Venezia. Si chiama “Venezia 1600. I Diari del Miglio”, ed è uno straordinario percorso culturale messo in rete da Gallerie dell’Accademia, Galleria di Palazzo Cini, Collezione Peggy Guggenheim e Punta della Dogana, già riunite nel progetto “Dorsoduro Museum Mile”. I Diari del Miglio è un’idea social che ha l’obiettivo di promuovere l’immenso patrimonio artistico e culturale presente nel sestiere di Dorsoduro e, contemporaneamente, raccontare l’identità di ciascuna delle quattro istituzioni attraverso il loro legame con la città di Venezia. Parole chiave sono gli hashtag #DDMM1600 #Walkthemile1600.

Dal mese di aprile, ogni primo giovedì del mese, i quattro musei pubblicano sui rispettivi canali social un post dedicato a uno tra cinque macro-temi: Architettura, Fondatori, Artisti veneziani/veneti in collezione, Opere in collezione legate alla città di Venezia, “Gioielli” della sede. Ogni istituzione declina la tematica rispetto alla propria storia e identità. Ad ogni tema vengono dedicati due post, per un totale di 12 post per ogni istituzione, compresi il post di lancio e quello di chiusura, rivelati nel corso di un anno.

I singoli post serviranno poi a formare cinque “Guide di Instagram” – una per ogni macro-tema – “Venezia 1600. I diari del miglio” che aggregheranno tutti i post delle quattro istituzioni e che ogni istituzione condividerà sul proprio account.

Le guide saranno integrate con uno o più post del pubblico, che sarà chiamato a condividere su Instagram il proprio contributo legato al macro-tema del mese con l’hashtag #walkthemile1600, estendendo così a tutta la community la call to action per la celebrazione dei 1600 anni della città.

Dorsoduro Museum Mile

Il Dorsoduro Museum Mile nasce nel 2015 per far collaborare le istituzioni culturali che hanno sede nel sestiere veneziano di Dorsoduro. Gallerie dell’Accademia, Galleria di Palazzo Cini, Collezione Peggy Guggenheim e Palazzo Grassi–Punta della Dogana offrono ai visitatori reciproche scontistiche. Il percorso si snoda per poco più di un miglio, attraversa il sestiere di Dorsoduro, tra il Canal Grande e il canale della Giudecca, facendo viaggiare il visitatore lungo otto secoli di storia dell’arte mondiale: dai capolavori della pittura veneziana medievale e rinascimentale delle Gallerie dell’Accademia, ai protagonisti della scena dell’arte contemporanea esposti a Punta della Dogana, passando per le storiche case-museo di Vittorio Cini e di Peggy Guggenheim, che ospitano le collezioni di questi grandi mecenati.